In viaggio con il maestrale

IN VIAGGIO CON IL MAESTRALE. IL COLORE DELLE EMOZIONI
Lavorare con argilla e colore

DOCENTE Giulia Malavolti (Artista & Arteterapeuta)
NUMERO MINIMO PARTECIPANTI 10
NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI 10
QUANDO lunedì 21/28 settembre – 5/12 ottobre 2020 dalle 20.00 alle 22.00
COSTO DI PARTECIPAZIONE € 65 – ridotto € 55

scarica il modulo d’iscrizione

Scolpire significa impossessarsi dello spazio tridimensionale. L’argilla è un materiale primordiale che tocca sentimenti e ricordi antichi. E’ viva e rappresenta il ritorno alla terra; Lavorare quindi l’argilla è una conquista che consente di affermare se stessi e i propri sentimenti.

Spesso modellando l’argilla si fa esperienza di non riuscire a realizzare quello che si ha in mente, è da qui che si può imparare a gestire e accettare quello che viene fuori; come nella vita, a volte bisogna imparare a accettare quello che arriva, anche se il nostro obiettivo era diverso. Lavorare la materia “vera” e “viva” consente di avere un contatto diverso con la vita stessa, un contatto fisico buono e potente.
Ogni incontro sarà accompagnato da musiche appositamente selezionate che aiuteranno il rilassamento e la creatività dei partecipanti.

Un laboratorio creativo, espressivo e artistico rivolto a tutti coloro che hanno voglia di regalarsi tempo libero, creativo e di ri-creare il proprio benessere.