Come stai?

Come stai?

Spettacolo nato e sviluppato all’interno del laboratorio permanente di teatroterapia del CSRR “Coccinella Gialla” – Regia e drammaturgia di Federica Malavolti con la supervisione di Ladiana Salvatore (presidente onorario dell’Associazione Teatroinbolla – Milano)

Quando: mercoledì 8 febbraio 2023

Luogo: Auditorium Pandurera via XXV Aprile 11, Cento (Fe)

Destinatari: SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO
Durata: 50 minuti circa
Descrizione: punto di partenza una semplice domanda, la stessa che poi diviene il titolo della performance, appunto “Come stai?”. Domanda, spesso posta senza pensare e senza pretendere una vera risposta in cambio, sulla quale abbiamo ragionato insieme, chiedendoci davvero che senso avessero per noi quelle due parole. Il senso di rivolgere la domanda a qualcuno e contemporaneamente di rispondere se la domanda viene posta a noi. Questo ha portato ad una riflessione profonda sul nostro stato d’animo, sulle nostre emozioni e sui nostri sentimenti, sul nostro benessere emotivo, obbligandoci necessariamente ad indagare le nostre paure e i nostri dolori, concedendoci la possibilità di ammettere le nostre più intime fragilità e di accettarle. Non passivamente, al contrario: guardarle in faccia per riscoprirci vivi. In una sorta di “resa” attiva, in nome della nostra più grande verità. Durante il processo creativo, per una serie di coincidenze, abbiamo fatto la conoscenza di alcune poesie scritte da Suffritti Francesco, adolescente venuto prematuramente a mancare a causa di una malattia, e abbiamo scelto di utilizzarne alcune, partendo da esse per una nostra riscrittura. Stralci dei testi di Francesco sono riportati fedelmente all’interno dello spettacolo, altri sono stati ampliati dalle riflessioni dei partecipanti che sono così diventate parte integrante del copione.
!!! Lo spettacolo prevede un incontro preliminare di condivisione dei temi affrontati con le classi partecipanti (data da definire prima dello spettacolo in accordo con le docenti delle classi coinvolte).
Partecipazione gratuita
Referente: Catia Zaccaria – Tel 051.6843112 – didattica@fondazioneteatroborgatti.it
Per aderire allo spettacolo compilare il modulo al seguente link entro il 15 ottobre 2022 – modulo