Il mercante di Venezia

Associazione Culturale “Il Capannone”

Il mercante di Venezia

di William Shakespeare

mercanteGiovedì 10 Aprile 2014 – ore 10.00
Nel caso di lieve esubero di richieste di partecipazione, verrà assegnata priorità in base alla data di arrivo delle schede di adesione.

Luogo: Auditorium del Centro Pandurera – Via XXV Aprile 11, Cento (Fe)

Destinatari: SCUOLA SECONDARIA di II grado

Tipologia dello spettacolo: teatro d’attore

Trama: Il Mercante di Venezia è una delle tragicommedie di William Shakespeare più note e rappresentate. E’ ambientata nella Venezia del sedicesimo secolo. La trama è intrigante e ricca di colpi di scena, il lettore è catturato e trasportato in un mondo dove trionfano i buoni sentimenti sulla malvagità e l’avidità. Vengono messi in risalto la profonda amicizia tra Antonio e Bassanio, l’amore di Bassanio e Porzia, l’avidità, l’odio e il rancore che tormentano Shylock. Al centro della vicenda c’è la storia d’amore di Bassanio e Porzia, ma c’è anche la tenera passione di Graziano per Nerissa e l’amore contrastato di Jessica, figlia dell’usuraio, che fugge con Lorenzo e si converte al cristianesimo. Scene drammatiche si alternano a scene romantiche ed ironiche. Il lettore è sconcertato per la crudele richiesta di pagamento di Shylock e rimane con il fiato sospeso fino a quando Porzia con abilità e furbizia cambia la sorte di Antonio. La conclusione inaspettata capovolge la situazione: il bene vince sul male. Nella messa in scena dell’Associazione Il Capannone tre attori ricostruiscono la trama dell’opera di William Shakespeare interpretando diversi personaggi e proponendo una rielaborazione della commedia adatta ad un pubblico compreso tra 14 e 18 anni. La proposta della visione di un’opera di interesse didattico e quella della prova attoriale, che la realizza, concorrono a destare interesse in un pubblico giovane, sicuramente sensibile alla tematica sempre attuale della discriminazione.

Durata: Durata: 60 minuti circa

Costo di partecipazione: € 5,00 ad alunno. Sono previste gratuità per tutti gli insegnanti accompagnatori di ciascuna classe.

Modalità di pagamento: il giorno stesso dello spettacolo presso la biglietteria del Centro Pandurera. Si prega ciascun insegnante di raccogliere tutte le quote della propria classe in busta chiusa recante nome della scuola, classe, sezione, numero di alunni presenti e importo totale.


Referente: Catia Zaccaria – Fondazione Teatro G.Borgatti
Tel 051.6843112 – Fax 051 6843120
catia.z@fondazioneteatroborgatti.it

 

word-iconScarica la Scheda di Adesione